Ir al contenido

Benvenuto

al cantiere tuc tuc

tuc tuc Blog

Benvenuti al BLOG di tuctuc!


Arrivano i giorni della merla: prepariamoci al gelo con tuctuc

16 de enero de 2014

Arrivano i giorni della merla: prepariamoci al gelo con tuctuc

C’era una volta …  il terribile Generale Inverno che mandava neve e gelo su tutta la terra. Lui comandava solo in dicembre e gennaio poi da febbraio arrivava finalmente la Giovane Primavera. A quel tempo gennaio aveva solo 28 giorni e febbraio 31.

Un anno il 28 gennaio i merli -che all’epoca erano bianchi- uscirono dai loro nidi  e cominciarono a prendersi gioco del vecchio: “il Generale Inverno non fa più paura, domani sarà febbraio e lui non potrà più fare niente”. L’orgoglioso Generale s’infuriò e disse:“voi pennuti mi avete preso in giro! Adesso la pagherete!”. Così con le sue manone strappò tre giorni a febbraio e li attaccò alla fine di gennaio e poi scatenò  una bufera  come non si era mai vista.

I merli corsero ai loro nidi. Ma il vento era troppo potente e il gelo anche così  si rifugiarono al tepore nei camini delle case. Passò  il 29 gennaio e il freddo aumentò, passò anche il 30 gennaio e continuò a nevicare, arrivò il 31 gennaio e fu il giorno più gelido di tutto l’anno. La sera del 31 gennaio la tempesta si placò e il Generale Inverno, soddisfatto, lasciò  spazio a febbraio e alla  Primavera.

Finalmente i merli uscirono dai loro ripari ma appena alzarono gli occhi  videro che qualcosa era cambiato: le loro bianche piume erano diventate tutte nere per via della fuliggine. Provarono a lavarsi ma  il nero non se ne andò e il loro piumaggio bianco fu perso per sempre. Il Generale Inverno  quindi  disse: “che questo vi serva da lezione: non si scherza con le stagioni e con la  natura. Da oggi in poi gennaio avrà 31 giorni e gli ultimi 3 saranno i più freddi dell’anno. Per ricordare a tutti questa storia voi merli, che avete scherzato, porterete per sempre queste penne nere”.

Ecco svelata la leggenda e perché il 29, 30 e 31 gennaio sono i giorni più freddi dell’anno e sono detti i giorni della merla. Da questa storia bisogna imparare che in inverno anche se c’è un giorno di sole non bisogna allentare la sciarpa o togliere il berretto.

Con la nostra  linea KIMONO vi offriamo tutto quello che serve per non trovarsi impreparati all’arrivo del gelo e coprirsi adeguatamente senza rinunciare alle belle passeggiate.

I nostri accessori non sono solo utili, sono colorati e tutti coordinati. Come i guanti, foderati in pile, sia nella versione più romantica in tessuto a fiori nei toni del rosa o più sportivi nei toni di un bel blu elettrico.

guanti kimono tuctuc

I sacchi per il passeggino sono realizzati in tessuto impermeabile e lavabile e anch’essi foderati in caldo pile.

sacchi passeggino tuctuc

Non ultime le borse maternità -che includono il fasciatoio-e i coordinati come  il porta documenti e la trousse.

accessori kimono tuctuc

accessori kimono tuctuc 2

Siete pronti per affrontare i giorni della merla?!?

¿Tú qué opinas?

Deja tu comentario.

Comentarios a este post:





 

Iscriviti al blog

Iscriviti al blog

Le più viste

    Cercatore


    Records